Da domani, sabato 24 agosto, fino al prossimo 2 settembre il Tav Umbriaverde-Todi di Massa Martana (PG) sarà di nuovo al centro del panorama tiravolistico internazionale grazie alla ottava edizione della Green Cup alla quale parteciperanno tiratori provenienti da 30 Nazioni.

L’evento, riservato agli specialisti di Trap, Skeet e Double Trap, verrà aperto da un’altra gara molto sentita, sia dai tiratori italiani sia dagli straneri, ovvero l’undicesimo Memorial “Nando Rossi”.

Saranno infatti oltre 360 quelli che si cimenteranno con i piattelli umbri in ognuna delle due gara in programma nel prossimo fine settimana (in totale più di 720 iscirzioni) per onorare la memoria del Dott. Ferdinando, Presidente del CONI Umbria e Vice Presidente della Fitav scomparso nel 2008.

Da lunedì 26 agosto, invece, entrerà nel vivo la Green Cup con gli allenamenti liberi di Trap e Double Trap.

Tanti i big che hanno già confermato la loro presenza, da Massimo Fabbrizi (Carabinieri), medaglia d’argento nel Trap Maschile a Londra 2012, a Marco Innocenti, medaglia d’argento nel Double Trap a Rio 2016, passando per il britannico Peter Robert Russell Wilson, Campione Olimpico di Double Trap a Londra 2012, per l’australiano James Willet, fresco campione del Mondo nel Mixed Team di Trap a Lonato del Garda lo scorso luglio, e per la slovacca Danka Bartekova, medaglia di bronzo nello Skeet Femminile a Londra 2012 e Membro del CIO (Comitato Olimpico Internazionale).

Insomma un appuntamento di alto rango che offrirà un bellissimo spettacolo di sport a tutti coloro i quali vorranno approfittare di questa occasione per .