La Itlaian Open Green Cup regala altre due medaglie all’Italia. Questa volta arrivano dalla gara del Mixed Team di Fossa Olimpica per mano delle coppie formate da Greta Luppi e Simone D’Ambrsio, d’argento nel medal match per la vetta del podio, e da Erica Sessa ed Erminio Frasca, di bronzo in quello per il terzo e quarto posto.

Per quanto riguarda i primi, la tiratrice di Crevalcore (BO) ed il poliziotto di Crispano (NA) hanno chiuso le qualificazioni con il punteggio totale di 142/150, migliore tra le 35 coppie in gara, e nel duello per la vetta del podio hanno sfidato la coppia del Kazakistan formata da Mariya Dimitriyenko e Viktor Khassyanov, 141 +7 in qualifica. I due teams hanno gareggiato alternandosi al comando per tutta la durata della serie decisiva ed alla fine l’oro se lo è meritato quello kazako con 41 a 40.

Diversa, invece, la sorte italiana del medal match che ha avuto come protagonisti Erica Sessa ed Erminio Frasca da un lato e gli inglesi Kirsty Hegarty-Mattew Coward-Holley dall’altro. Partiti in svantaggio dopo lo spareggio di accesso (con 141+6 gli inglesi e 141+1 gli italiani) la campana di Cava de’ Tirreni (SA) ed il laziale di Priverno (LT), entrambi portacolori delle Fiamme Oro, hanno imposto subito il passo e malgrado qualche errore di troppo si sono presi la medaglia di bronzo con un netto 38/50 a 32/50.