Dopo il Campionato Europeo di Sporting, il Tav Piancardato di Collazzone (PG) torna ad essere il polo di massima attrazione per l’attività non olimpica con la rassegna Continentale di Tiro Combinato, in programma sulle pedane umbre dal 29 giugno al 1 luglio.

In gara ci saranno i migliori tiratori della specialità equamente divisa tra tiro a volo e tiro a segno, per un totale di 141 iscritti in rappresentanza di 15 Nazioni.

A difendere i colori azzurri ci proveranno i tiratori della nazionale del Commissario Tecnico Paolo Pozzati di Cigliano (VC), lui stesso impegnato in pedana al fianco di Gianluca Anzuini di Anzio (RM), Vittorio Cordero di Rivoli (TO), Flavio Formis di Muggiò (MI), Simone Grazi di Cicagna (FE) e Marco Succi di Rimini.

La competizione prenderà il via oggi con la cerimonia di apertura e si articolerà in tre giorni, da venerdì 29 giugno a domenica 1 luglio.