Al Tav Porpetto (UD) è praticamente tutto pronto per la Coppa del Mondo Junior ISSF di Trap e Skeet in programma dal 9 al 15 luglio 2024.

Il sodalizio friulano, presieduto da Flavio Canciani, si è vestito a festa per ospitare i 228 giovani tiratori che si cimenteranno in pedana in rappresentanza di 38 Nazioni.

La kermesse internazionale avrà luogo negli impianti situati in località “La Foredana”, già sede della Coppa del Mondo Junior ISSF del 2017 e delle principali manifestazioni riservate al Settore Giovanile della FITAV.

L’evento prenderà il via con la Cerimonia di Apertura alle 18.00 di martedì 9 luglio alla presenza del Presidente FITAV e Presidente della Federazione Mondiale Luciano Rossi. Confermata anche la presenza del Presidente del CONI Friuli-Venezia Giulia Giorgio Brandolin, del Presidente del Consiglio Regionale Mauro Bordin, del Sindaco della città di Porpetto Andrea Drí e del Delegato Regionale FITAV Dott. Andrea Marussi.

Le aspettative tecniche sono alte, anche per la qualità di queste giovani generazioni che, con ogni probabilità, esprimeranno i futuri campioni delle specialità olimpiche.

Tra questi, i giovani talenti italiani chiamati dai Commissari Tecnici Daniele Di Spigno e Sandro Bellini a rappresentare l’Italia in questa occasione.

Per la Fossa Olimpica in gara ci saranno Matteo D’Ambrosi (Fiamme Azzurre) di Sarno (SA), Elia Di Famiano (Marina Militare) di Narni (TR), Luca Gerri (Fiamme Oro) di Erbusco (BS), Riccardo Mirabile (Fiamme Oro) di Rufina (FI), Sofia Gori (Marina Militare) di Forlimpopoli (FC), Maria Teresa Giorgia Maccioni (Carabinieri) di Villagrande Strisaili (NU), Elena Navelli (Fiamme Oro) di Chieti (CH) e Marika Patera (Marina Militare) di Cento (FE).

Per lo Skeet il Tricolore verrà difeso da Marco Coco (Fiamme Oro) di Ardea (RM), Cristian Giudici (Carabinieri) di Borgo Velino (RI), Antonio La Volpe (Fiamme Oro) di Montegiordano (CS), Riccardo Mignozzetti (Marina Militare) di Trevi (PG), Dalia Buselli di Montecatini Val di Cecina (PI), Arianna Nember (Marina Militare) di Lumezzane (BS), Viola Picciolli (Carabinieri) di Pistoia (PT) ed Eleonora Ruta (Fiamme Oro) di Cisterna di Latina (LT).

Articolo precedenteSvelata la nuova maglia del Karlsruher griffata Macron
Prossimo articoloRiva Days Venezia 2024, l’Aquarama Byblos si aggiudica il Best in Show