Con il Summer Camp 2021 di parapendio entra nel vivo la manifestazione “Serrone Borgo Sicuro” caratterizzata da numerose iniziative sportive, enogastronomiche e culturali che si protrarranno per tutta l’estate.  Trekking, escursioni, mountain bike, downhill, attività culturali, passeggiate con i cani ma sarà innanzitutto il parapendio il clou delle attrazioni.

Sabato 17 e domenica 18 nell’area di volo del monte Scalambra saranno almeno un centinaio gli specialisti che arriveranno da ogni parte della penisola.  Serrone rimane infatti una delle località più ambite per il parapendio perché la rassicurante mole del Monte Scalambra ripara e protegge l’area di decollo. Sono ben tre le discipline di volo libero che si disputeranno nella spettacolare kermesse organizzata dal Club Parapendio di Roma in collaborazione con la Pro Loco della ridente cittadina ciociara. Oltre alla classica prova di precisione nell’atterraggio la cosiddetta “Accuracy”, sono in programma le gare di “Hike and Fly”, un misto di un percorso obbligato tra corsa e volo e il “Cross Country”, un percorso completamente libero di volo. Tra i grandi favoriti della vigilia spiccano i nomi del romano Rinaldo Vuerich e del siciliano Giuliano Mintella.

“Questa manifestazione vedrà i migliori piloti italiani in gara nelle tre diverse discipline – ha spiegato il direttore del Club Parapendio Roma Fabio Pasquali – sullo Scalambra ci sono dei venti ascensionali perfetti che permettono di coprire in volo distanze impensabili.  Ma al di là della competizione ci sarà l’opportunità per i principianti di volare in compagnia istruttori qualificati. Una emozione unica e indimenticabile da non lasciarsi sfuggire». Come anticipato la manifestazione si inserisce in una serie di iniziative sportive e culturali studiate dalla Pro Loco di Serrone come sottolinea il suo presidente Danilo Orzilli: «La Pro Loco ha iniziato a seguire tutte le attività sportive e non solo, per creare un programma estivo condiviso. Vogliamo fare di Serrone un Trentino in miniatura coniugando attività sportive, abbinate alla cultura e all’enogastronomia durante i week end estivi, come segnale concreto di rinascita».

Articolo precedenteLega Navale Italiana al fianco di Salvatore Cimmino nella traversata a nuoto da Ostia a Torvaianica
Prossimo articoloEuropean Champions Cup Baseball 2021, resoconto prima giornata