Si è concluso con successo il corso di difesa personale promosso dal Liceo delle scienze umane e musicale “S. Rosa da Viterbo”

La professoressa Giorgia Giorgini, docente in scienze motorie e sportive, l’istruttore Roberto Zappetta, tecnico di jujitsu self defense Csen e Riccardo Ubaldini, responsabile della “2 Shuren Wellness Club” hanno espresso notevole soddisfazione per i risultati raggiunti.

Circa 50 fra studentesse e studenti si sono impegnati con passione e dedizione per apprendere quanto Roberto Zappetta ha mostrato a ogni appuntamento, con lezioni sia presso la palestra del “Santa Rosa” che nella sala con tatami, gentilmente messa a disposizione dalla “2ShurenWellness Club”. Un lavoro non facile perché la difesa personale va costruita su misura della persona, investendola nella sua interezza, permettendole di scoprire tante cose di sé e trasformandosi in un vero e proprio percorso psico-fisico.

Tutti le studentesse e gli studenti promossi, al termine dei lavori, hanno ricevuto un attestato di frequenza valido come credito formativo interno.

La positiva esperienza ha messo in evidenza la validità di un percorso da cui scaturisce ampia ricaduta formativa sullo studente, inteso come “cittadino del mondo”. Proprio per questo motivo, tutti gli organizzatori si augurano di poter ulteriormente approfondire tale delicata materia anche nel corso del prossimo anno scolastico.