La nazionale italiana atleti di pallacanestro con sindrome di down è campione del mondo per il secondo anno consecutivo. A Guimarães, in Portogallo, gli azzurri hanno bissato il successo dello scorso anno a Madeira battendo in finale i padroni di casa per 36-22. I ragazzi di Giuliano Bufacchi e Mauro Dessì hanno vinto 36-22 con una prestazione straordinaria: Paulis è stato autore di ben 28 punti. Prima del trionfo finale, gli azzurri aveva vinto contro la Turchia, 26 a 11, e contro lo stesso Portogallo, con un netto 40 a 4. Nell’ultimo anno e mezzo hanno vinto: Europei, Mondiali e ancora Mondiali. Ecco i nomi dei campioni: Alessandro Ciceri, Alessandro Greco, Davide Paulis, Andrea Rebichini, Antonello Spiga, Emanuele Venuti.