C’è ovviamente la soddisfazione di essere riuscito a portare a termine la stagione (mancano due turni in serie A, ma il campionato h già dato il suo verdetto principale). Ma il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina al Gr Parlamento ha detto: «Sono molto preoccupato per la stagione 2020–21. Tra non molto iniziano i raduni e siamo in grandissimo ritardo per le nuove procedure. Ormai è inapplicabile il protocollo attuale».

Articolo precedenteAtletica paralimpica, il nuovo calendario 2020
Prossimo articoloCalcio, Polisportiva Borghesiana, I categoria, ecco Barile, Federici, Dantimi, Rossi e altri