Il Cagliari Calcio, apprese le notizie provenienti dalla Spagna lanciate dal quotidiano “El Pais” riguardanti una presunta combine (legata al filone di indagini denominato “Oikos” sul calcioscommesse nella LIGA) in relazione alla partita Cagliari-Frosinone, ha pubblicato sui propri canali ufficiali un chiaro comunicato in cui dichiara la propria totale estraneità ai fatti.

“Il Cagliari Calcio ha appreso con stupore da organi di stampa di essere stato menzionato quale parte lesa riguardo alla vicenda legata ad un presunto illecito all’interno del filone di indagini denominato “Oikos” riferito ad episodi di calcio scommesse del campionato spagnolo.

Il Club, citato in una partita oggetto di indagine come parte lesa, esprime la sua totale estraneità a questi presunti avvenimenti, diffidando chiunque dal citare e/o associare agli stessi, in maniera non opportuna, il nome della Società, con riserva di tutelare l’immagine e l’onorabilità del Club in ogni sede”.