Seconda giornata di gare a Cagliari per le coppie italiane impegnate alle Sardinia Beach Finals. Le prime a scendere sulla sabbia sono state Marta Menegatti Valentina Gottardi chedopo la sconfitta di ieri all’esordio, hanno affrontato nella seconda uscita della Pool A le campionesse olimpiche April Ros e Alexandra Klineman. Il match è andato a favore delle statunitensi con il risultato di 2-0 (21-17, 22-20). Nonostante la sconfitta Marta e Valentina si sono rese protagoniste di una prestazione molto positiva soprattutto nel secondo set. La coppia tricolore infatti è stata davanti alle rivali per tutto la frazione di gioco, ma questo non è bastato a portare il match al tie break. Le azzurre non sono riuscite a rifarsi nel secondo match di giornata. Il duo azzurro si è dovuto arrendere 2-0 (21-19 , 21-15) alle russe Makroguzova/Kholomina. Domani Marta e Valentina scenderanno di nuovo in campo nel loro ultimo match alle Sardinia Beach Finals in programma alle ore 16 contro le tedesche Berger/Sude.

Nel tabellone maschile invece gli atleti dell’Aeronautica Militare Paolo Nicolai Daniele Lupo hanno collezionato due vittorie su due partite giocate. Gli azzurri hanno prima superato i lettoni Plavins/Tocs con il risultato di 2-0 (21-16, 21-18) per poi ripetersi in serata contro gli statunitensi Crabb/Gibb, battuti 2-1 (21-11, 19-21, 15-13). Per le leggende statunitensi si è trattata dell’ultima apparizione nel circuito internazionale. Paolo e Daniele scenderanno in campo domani alle ore 18 contro i cechi Perusic/Schweiner alla ricerca del pass diretto per le semifinali.

Brutte notizie arrivano invece dalla Pool B del tabellone maschile che vede impegnati Adrian Carambula ed Enrico Rossi. La coppia tricolore è stata superata, dopo aver vinto il primo set, al tie-break dai qatarioti (coppia numero 1 del ranking mondiale) Cherif/Ahmed con il punteggio di 2-1 (16-21, 23-21, 15-10) al termine di un match combattuto. e spettacolare. Carambula e Rossi torneranno sulla sabbia domani per affrontare i russi Semenov/Leshukov (ore 13) e nell’ultimo match del girone gli olandesi Brouwer/Meeuwsen alle ore 21.