Macron, the Hero company, entra nell’importante mercato del rugby sudafricano, ampliando ulteriormente i confini della propria leadership nel mondo della palla ovale. L’azienda italiana è il nuovo sponsor tecnico degli Emirates Lions, club sudafricano di rugby a 15 che milita nello United Rugby Championship, prestigioso torneo tra top club di Galles, Irlanda, Scozia, Italia e Sudafrica. Conosciuto fino ad ora come Pro14, da quest’estate ha visto l’ingresso di quattro nuove squadre sudafricane, tra le quali i Lions.

Gli Emirates Lions sono stati fondati nel 1997, ma raccolgono un’eredità che parte da molto più lontano, dalla costituzione della Golden Lions Rugby Union nel 1889. Una lunga tradizione e una serie di successi che appartengono alla storia del rugby sudafricano. I Lions giocano le proprie partite casalinghe all’Ellis Park Stadium di Johannesburg, storicamente una delle case del rugby di questo Paese.

L’accordo pluriennale tra Macron e Emirates Lions prevede la fornitura dei kit gara e di tutto l’abbigliamento tecnico che l’Ufficio Stile del brand italiano e lo staff del club stanno già sviluppando per dare vita ad una collezione unica ed esclusiva che, insieme all’alta qualità e tecnicità dei capi, esalti i colori, i simboli e la storia dei “Rooibontes”, come era chiamata la squadra del Transvaal facendo riferimento alle loro maglie bianche con cerchi rossi. Nickname che è rimasto tutt’ora.

Presente al lancio dei nuovi kit, Rudolf Straeuli, CEO della Lions Rugby Company, ha dato il suo benvenuto a questa nuova partnership. “Siamo incredibilmente entusiasti di questa partnership con un brand di abbigliamento sportivo all’avanguardia e dalle alte performance come Macron. Gli Emirates Lions e Macron condividono gli stessi valori di standard elevati e duro lavoro”.

“È con grande soddisfazione che annunciamo questo accordo con gli Emirates Lions. – ha commentato Gianluca Pavanello, CEO di Macron – L’ingresso sul mercato sudafricano rappresenta per il nostro brand una grande opportunità e amplia ulteriormente la nostra leadership a livello mondiale. I Lions sono un club dalla lunga tradizione. Siamo felici di accoglierli nella nostra famiglia e poter mettere a loro disposizione tutta la nostra competenza e passione per sviluppare una collezione a loro dedicata con maglie che possano ‘raccontare’ la loro storia, emozionando sia i giocatori che i loro tifosi”.