Dopo l’annuncio dell’aprile scorso sull’accordo tra i Cardiff Blues, franchigia di rugby che prende parte al Guinness Pro 14, e Macron, azienda italiana leader internazionale nel settore del teamwear, l’ufficio stile dell’azienda bolognese e lo staff del club gallese hanno lavorato a stretto contatto sulla progettazione delle nuove maglie per la stagione 2018-2019, una collaborazione che ha portato alla realizzazione e alla presentazione di una collezione unica ed esclusiva alla quale si affianca una linea completa di merchandising per i tifosi.

La maglia “Home” è blu navy con due grandi bande orizzontali azzurre, bande che si ritrovano anche sulle maniche. Il collo è a polo con all’interno un tape personalizzato con la scritta CARDIFF BLUES e un dettaglio dello stemma del club. Il backneck è personalizzato e dietro, sotto al colletto, è presente la tasca per il Gps.

Particolare stilistico che caratterizza questa maglia “Home” è la presenza sui fianchi di due bande verticali contenenti i nomi di tutti i club affiliati ai Cardiff Blues. Sul petto a destra, in bianco, il logo Macron, a sinistra, lato cuore, lo stemma dei Cardiff Blues. La vestibilità è Body Fit e il tessuto principale è Armevo. A completare il kit ‘casalingo’ gli shorts blu navy con due bande azzurre sui fianchi e calzettoni blu navy con tre bande orizzontali azzurre con al centro il logo dello sponsor tecnico e un dettaglio del logo della squadra.

La versione “Away” è bianca con righe orizzontali azzurre e blu navy distribuite sia anteriormente che posteriormente. Il collo a polo bianco ha risvolti in azzurro e internamente il tape personalizzato con la scritta CARDIFF BLUES e un dettaglio dello stemma del club. La tasca Gps è posta sulla schiena appena sotto il retro colletto e davanti, sul petto, il logo Macron e quello dei Cardiff Blues.

La divisa si completa con shorts bianchi con righe blu navy e azzurre sui fianchi e calzettoni bianchi con le stesse righe orizzontali azzurre e blu navy. Caratteristiche tecniche e vestibilità sono identiche alla versione Home.

Il legame di Macron con il mondo del rugby è molto forte e, insieme alla sponsorizzazione della Nazionale italiana e scozzese, entrambe presenti nel NatWest 6 Nazioni, comprende la Federazione Portoghese, la Federazione Tedesca e New Zealand Rugby League. A livello di club, Macron in Europa, “veste”, oltre ai Cardiff Blues, l’altra franchigia gallese degli Scarlets, le scozzesi Edinburgh Rugby e Glasgow Warriors, Northampton Saints (Inghilterra), Section Paloise, LOU Rugby, Biarritz Olympique Pays Basque (Francia).