Fra sei giorni a Roma la Federazione Italiana Canottaggio presenterà Rowing for Ever, il progetto dedicato a sport e disabilità che rappresenta la naturale evoluzione di Rowing for All, sviluppato nel biennio 2017 – 2018 già con il sostegno di Fondazione Vodafone Italia attraverso il bando OSO – Ogni Sport Oltre.

Rowing for Ever (#R4E) è promosso da Fondazione Vodafone Italia sempre nell’ambito di OSO e conferma la partnership con la Federazione Italiana Canottaggio. Il progetto è sostenuto da Fondazione Angelini e l’obiettivo è di concorrere, attraverso lo sport, alla realizzazione di una società più inclusiva. Grazie a questo impegno Rowing for Ever è orientato ad un percorso di integrazione ed inclusione sociale attraverso il canottaggio e l’indoor rowing.

Tutto il progetto sarà illustrato nel dettaglio durante la Conferenza Stampa programmata per il 31 gennaio 2019, alle ore 11.00, presso la sede del Reale Circolo Canottieri Tevere Remo, Impianti Sportivi dell’Acqua Acetosa – ISA, Lungotevere dell’Acqua Acetosa. L’inizio del Progetto è previsto per il mese di febbraio e si dipanerà nell’arco del 2019 nelle diverse fasi che saranno ufficializzate durante l’incontro con gli Organi di Informazione. Appuntamento, quindi, alle ore 11.00 di giovedì 31 gennaio