FXAction. Paolo Lugana (#50) allo start di gara 1
FXAction. Paolo Lugana (#50) allo start di gara 1

Terza gara in meno di un mese per Paolo Lugana. Il pilota del TM FMI Racing Team ieri ha partecipato al primo round del Campionato Italiano Motocross Senior nella classe 125 cc. Al Ciglione della Malpensa Paolo si è messo in luce con ottime prestazioni, peccato che la classifica finale non lo abbia premiato.

In gara-1, disputatasi su un fondo molto fangoso, il mantovano è caduto nelle fasi immediatamente successive la partenza. 35° al termine del primo giro, ha recuperato grazie ad un ottimo ritmo e a metà heat era a ridosso della top 15 per poi passare sotto la bandiera a scacchi in 13° posizione.

Molto positiva anche la seconda manche, nonostante non abbia regalato punti. Lugana ha subito portato in testa la sua TM ma durante il secondo giro – in seguito ad un contatto con un avversario – è caduto dovendo ripartire dall’ottava piazza. Risalito fino alla terza posizione e pronto ad attaccare il secondo posto, è stato costretto al ritiro a seguito della rottura del radiatore causata da una sassata.

L’intento di Lugana e della squadra è di proseguire al meglio la preparazione in vista delle prossime gare dell’Italiano MX Junior e dell’Europeo 125 cc. Nonostante abbia raccolto pochi punti a Malpensa, il fine settimana è stato quindi positivo vista la velocità e forma fisica dimostrata.