Il centrocampista del Manchester City Bernardo Silva è stato squalificato per una giornata a causa di un tweet, ritenuto di stampo razzista, rivolto al suo compagno di squadra Benjamin Mendy. Il tweet incriminato, postato lo scorso 22 settembre, associava Mendy alla figura di una papera di cioccolato. Mendy si era giustificato sostenendo si trattasse di uno scherzo e aveva subito rimosso il tweet. La FA, però, aveva aperto un procedimento disciplinare e ieri ha annunciato la squalifica con una multa di 50mila sterline.