Il Rally Due Valli, l’evento più atteso da tutta la provincia di Verona è pronto ad aprire i battenti, il prossimo fine settimana, e tra i quasi duecento iscritti troveremo anche Manuel Stella, al via con un interessante cambio di fronte.

Dopo aver affrontato l’intero cammino nella Suzuki Rally Cup a bordo di una Suzuki Swift R1 turbo il pilota di Brentino Belluno, per l’appuntamento di casa, salirà sulla versione Racing Start.

“Al Due Valli non useremo la solita Swift R1 turbo” – racconta Stella – “ma passeremo alla versione Racing Start per vedere se riusciamo a trovare un contesto dove riuscire a competere a pari livello. Dall’arrivo delle versioni ibride, nell’assoluta del trofeo, è impossibile lottare con vetture della generazione precedente. La differenza di competitività è troppo elevata. Sicuramente noi non abbiamo l’esperienza che hanno i nostri avversari ma, anche una volta maturata, il divario tecnico sarebbe troppo elevato. Abbiamo quindi deciso di passare alle Racing Start perchè così riusciremo ad avere un paragone effettivo della nostra progressione.”

Una sorta di ripartenza quindi per Stella, sceso al dodicesimo posto della generale del monomarca nipponico in seguito all’assenza del 1000 Miglia, ed un investimento per il futuro.

“Passando alle Racing Start” – sottolinea Stella – “ripartiremo da capo ma la classifica di campionato, al momento, non è il nostro principale obiettivo. Vogliamo cercare di crescere e diventare competitivi, giocando ad armi pari. Crediamo che la Racing Start sia la giusta strada.”

La penultima tappa della serie Suzuki coinciderà anche con il Campionato Italiano Rally, all’ultima uscita su asfalto, e si aprirà con la power stage “Grezzana” (2,30 km), da affrontare Venerdì pomeriggio quale aperitivo di benvenuto, prima di iniziare a fare sul serio.

Sei le prove speciali da percorrere il Sabato seguente, tre da ripetere per due passaggi, con l’iconica “Cà del Diaolo” (20,87 km) ad aprire il tridente composto anche da “San Francesco” (12,80 km) e da “Orsara” (12,86 km), per poi entrare nel salotto buono di Piazza Bra, a Verona.

Ad affiancare Stella, sulla Suzuki Swift 1.0 turbo in versione Racing Start curata da Baldon Rally ed iscritta per i colori di Best Racing Team, ritroveremo Christian Trivellato.

“Sarà il mio terzo Rally Due Valli” – conclude Stella – “e, giocando in casa, ci terremo a fare particolarmente bene anche se il percorso sarà totalmente nuovo per noi. A parte un pezzo della Cà del Diaolo, fatto al contrario, sarà tutto sconosciuto. Dai video ho notato che c’è tanta discesa, su prove decisamente veloci. Queste condizioni non mi spaventano ma dovremo gestire molto bene i freni, essendo praticamente di serie su questa vettura. Avremo due avversari davvero molto tosti al via ma ci auguriamo di poter dare loro battaglia. È sempre la gara di casa ed è bello essere qui. Grazie a tutti i partners, alla scuderia ed a Baldon Rally.”