Tanti i bellissimi felin-divi in gara al SuperCat Show 2022 www.supercatshow.com, oggi e domani alla Nuova Fiera di Roma, come Jesus Superstar, splendido cucciolone di Maine Coon di 6,5 mesi, di colore blue tabby macarel, cioè tigrato, un gatto affettuosissimo e giocherellone che ama dormire accoccolato al suo papà Claudio: ha ottenuto ottime valutazioni sul palco dai giudici all’ultima mondiale del Belgio e non poteva mancare al SuperCat Show di Roma. Poi c’è Gigi Ciao, 6 mesi per quasi 3 kg, British Shorthair color black golden sheeted, razza-icona dei cartoni animali della Disney, infatti ha ispirato lo Stregatto in “Alice nel paese delle meraviglie” e ricorda anche molto Garfield. Meraviglioso l’Abissino di nome Garibaldi, 18 mesi per 4,5 kg di peso, che ama salire sulle spalle del suo padroncino, adora andare al guinzaglio, girare lungo la ruota per gatti e mangiare tanto cibo perché è un ghiottone. C’è anche il Bengal Attila II, 1,2 anni per 8 kg, “malgrado il mantello tipo-leopardo è un coccolone incredibile dal carattere splendido proprio perché maschio, le femmine sono più vivaci” assicura il suo proprietario, “e come tutti i Belgal ama l’acqua… non è un pesce, ma poco ci manca”. Dulcis in fundo la gatta aristocratica, Campionessa del Mondo, Bette Davis “dei Toltechi” di Cinzia Trentin www.toltechi.it, Persiano femmina color tortie tabby, neutra (cioè sterilizzata), di 5 anni e quasi 6 chili. Dopo aver vinto il prestigioso titolo del World Winner 2022 a Bruxelles, lo scorso 30 ottobre, e il Mediterranean Winner Show 2019 a Lubiana, in Slovenia, gareggerà al SuperCat Show 2022.

Già sono stati adottati tutti i trovatelli in cerca di casa al corner adozioni dell’Arca onlus (www.igattidellapiramide.it) di Marzia Pacella, come le sorelline Hidra e Kos di 5 mesi, salvate proprio in zona Fiera di Roma, i due micetti Magò e Merlino di 4 mesi, vittime di abbandono e maltrattamento nella campagna romana a Tivoli, e tanti altri.

“Quest’anno SuperCat Show si conferma un’edizione record, ogni volta ci superiamo con gatti davvero meravigliosi e supercampioni”, commenta soddisfatto l’organizzatore Gianluca Guarino, “e siamo felici di portare così tanta positività anche ai mici meno fortunati che qui da noi vengono adottati numerosi, a dimostrazione del carattere sociale dell’evento, da sempre, tra vanità e solidarietà. Domani c’è grande attesa per i due Flash Mob del Musical Cats, in programma alle 12.00 e alle 14.45”.

Al SuperCat Show, Flash Mob con i “gatti” protagonisti del musical Cats www.ilsistina.it/cats/ (che debutterà al teatro Sistina il 7 dicembre prossimo alle ore 20.30), domenica alle ore 12.00 e 14.45: sarà una vera anteprima romana del mondo felino del musical Cats con il cast originale della nuova grande produzione di Massimo Romeo Piparo. Per la prima volta al mondo, il musical ha ottenuto dall’autore l’autorizzazione a essere ambientato a Roma, città nota nel mondo per le sue colonie, in una ipotetica e futuristica “discarica” di opere d’arte e reperti archeologici con il Colosseo sullo sfondo, tra statue di Marco Aurelio, frammenti di Bocca della verità, capitelli, colonne e altri reperti.

Articolo precedenteXc Motorsport, se il quartier generale chiama…
Prossimo articoloRome 21K, ecco la seconda edizione