Nicholas Lapucci leader dell'Europeo EMX250 (Ph. MXGP)

Estate ricca di impegni e di soddisfazioni per i giovani Pata Talenti Azzurri FMI del Motocross. Gli ultimi due weekend hanno visto i piloti supportati dalla Federazione Motociclistica Italiana e da Pata Snack ben figurare nel palcoscenico internazionale, in segno di continuità a quanto di buono mostrato nel corso della stagione 2021.

Partendo dall’Europeo Motocross 250cc, Nicholas Lapucci (Fantic Factory Team Maddii) si è confermato capo-classifica con vantaggio di campionato. Vincitore a Lommel con un primo ed un secondo posto nelle due gare, a Kegums ha concluso con l’argento di giornata grazie ad una seconda posizione e la vittoria di Gara 2, conservando la leadership dell’Europeo EMX250 con 24 punti di vantaggio rispetto a Kevin Horgmo.
Diverse vicissitudini hanno invece inficiato il rendimento del Campione Europeo EMX125 in carica Andrea Bonacorsi (Hutten Metaal Yamaha Racing), scivolato all’ottavo posto di campionato dopo due round tra Lommel (18°) e Kegums (26°) problematici. Nel novero dei Pata Talenti Azzurri FMI, presenti nella trasferta belga del calendario anche Pietro Razzini (Diana MX Team) ed Andrea Roncoli (GASGAS Racestore). Proprio a Lommel si è disputato inoltre un nuovo appuntamento del Mondiale Motocross Femminile con Elisa Galvagno (Ceres71 Yamaha) e Giorgia Blasigh (BB1 Bibione GASGAS) in zona punti.

Andrea Adamo in azione a Kegums (Ph. SM Action / MotocrossAddiction.com)

Nel contesto del Mondiale Motocross, sono arrivati inoltre risultati di buon auspicio a firma Alberto Forato (SM Action GASGAS Racing Team YUASA Battery) nella top class MXGP. In ripresa dal recente infortunio, ha concluso 15° il GP di Lommel (due volte 14°), 16° a Kegums in virtù di un 19° e di un 12° posto nelle due gare. Costantemente in zona punti alla sua stagione d’esordio nel Mondiale MX2 anche Andrea Adamo (SM Action GASGAS Racing Team YUASA Battery), quindicesimo in campionato da rookie grazie al 18° posto del GP di Lommel e ad una più che positiva trasferta di Kegums con la tredicesima posizione del Gran Premio, 12° e 14° nelle due manche.

Quattro giovani Pata Talenti Azzurri FMI hanno inoltre contribuito al successo di squadra dell’Italia al recente Mondiale Motocross Junior disputatosi a Megalopolis. Difendendo egregiamente i colori della Maglia Azzurra, Valerio Lata si è laureato vice-Campione del Mondo 125cc in una classe dove hanno concluso nella top-10 gli altri tre piloti coinvolti nel progetto in gara: Andrea Viano 4°, Andrea Rossi 8° e Nicola Salvini 9°.

Thomas Traversini, Direttore Tecnico Motocross FMI: “Da Lommel a Kegums, senza dimenticare la partecipazione di quattro Talenti Azzurri al Mondiale Junior di Megalopolis, sono stati due weekend di gara positivi per i piloti coinvolti nel progetto. Nell’Europeo 250cc, Nicholas Lapucci si è confermato capo-classifica di campionato, vincendo almeno una manche in tutti gli appuntamenti finora disputati. Per Andrea Bonacorsi sono state due trasferte al di sotto le aspettative, oltretutto sul fondo sabbioso dove ci ha sempre abituati a ben figurare. Speriamo questi due round non comportino strascichi per il suo prosieguo di stagione. Bella esperienza anche per Elisa Galvagno e Giorgia Blasigh a Lommel nel Mondiale Motocross Femminile dove hanno conquistato punti e dato continuità alla crescita mostrata in questo primo scorcio di campionato. Da rimarcare nel Mondiale Motocross MX2 la progressione di Andrea Adamo, quindicesimo in campionato alla sua stagione d’esordio e ormai presenza fissa della zona punti. Buoni segnali anche da parte di Alberto Forato che a Kegums si è ritrovato a ridosso dei primi dieci della MXGP, risultato niente male considerando che corre nella top class del Motocross. Da questa doppia-trasferta sono arrivate conferme importanti per i piloti coinvolti nel progetto, così come a Megalopolis dove quattro Talenti Azzurri hanno contribuito al successo di squadra della Maglia Azzurra nel Mondiale Motocross Junior con Valerio Lata vice-Campione della 125cc e con Andrea Viano, Andrea Rossi e Nicola Salvini tutti nella top-10.”
I Pata Talenti Azzurri FMI impegnati nel Mondiale Motocross torneranno in azione il 5 settembre prossimo a Afyonkarahisar per il Gran Premio di Turchia.