Porsche sci club
L’evento di chiusura della stagione 2015/2016

Tra Val di Fassa e Val di Fiemme, la Ski Area Alpe Lusia sarà lo scenario delle ultime sfide per il Porsche Sci Club Italia 2015/2016. Se qualcuno avesse ipotizzato all’inizio della stagione che questa sarebbe stata la tappa più innevata, in pochi gli avrebbero creduto. Abbiamo vissuto un anno tanto avaro di neve fino a pochi giorni fa, un marzo mai così bianco da molte stagioni a questa parte. Per gli appassionati di sci del Club il bilancio è però più che positivo. Sia perché la neve artificiale ha sempre concesso di sciare e di godersi i week end trascorsi insieme, ma anche perché è stata una edizione di successo, con il record di presenze in occasione della data di Ovindoli (AQ), in cui i Porsche Club di zona hanno portato un gran numero di partecipanti, che si sono andati a sommare a quelli abituali, che non hanno desistito nemmeno a fronte di una distanza importante.

Il venerdì 11 marzo l’arrivo è previsto presso il Park Hotel Garden, con il consueto briefing, occasione per la consegna dei pettorali e degli skipass per l’indomani. Il sabato ci si troverà di buon’ora allo Chalet Valbona, per prepararsi alla gara, ma anche per l’ultimo test con l’attento personale Vist e con i modelli di sci della collezione di quest’anno. Le due manche del gigante si svolgeranno sulla Pista Mediolanum. Tornati allo Chalet Valbona per il pranzo, i soci del Porsche Sci Club potranno poi dedicare la seconda parte del sabato all’altra passione che li accomuna quella per le vetture della Casa di Zuffenhausen. La prova di abilità sulla neve, con le auto di proprietà che, lo ricordiamo, sono l’unico prerequisito per potersi iscrivere ad una tappa o a tutta la stagione del Club, si svolgerà al Predazzo SC Racing. La sera invece ci sarà spazio per la convivialità, elemento portante di questa iniziativa, con la cena presso l’Agritur El Mas di Moena.

Grande festa la domenica, a cominciare dalla mattinata tutti insieme sugli sci, inclusi Peter “Runghi” Runggaldier ed il presidente del Club Claudio Berti. Ancora una volta il pranzo è previsto presso lo Chalet Valbona, medesima location per la premiazione finale, del week end e della classifica generale per la stagione 2015/2016. Non sarà una chiusura con arrivederci all’anno prossimo, sia per l’evento extra, senza gare, però comunque occasione per ritrovarsi per tutti coloro che vorranno, sia perché il Club è una famiglia che vive anche nella stagione calda, con tante occasioni per ritrovarsi e stare insieme tra amici.

Dal punto di vista della classifica, resta ormai ristretta tra Renato Bicciato e Giulio Taucer la lotta per la classifica generale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here