Il Porsche Experience Center Franciacorta, uno dei nove PEC esistenti al mondo e il più grande di tutti come estensione e servizi offerti, ha ospitato alla vigilia della 1000 Miglia 2022 una selezione di vetture iscritte alla corsa e prodotte dal 1928 al 1957, tra cui una Porsche 356 coupé 1600.

In collaborazione con 1000 Miglia, il PEC Franciacorta ha permesso agli equipaggi presenti di allenarsi in vista della gara di auto d’epoca più famosa del mondo in partenza da Brescia.

Il PEC ha così messo a disposizione dell’organizzazione di 1000 Miglia l’ampio boulevard antistante il circuito, dove è stato allestito un percorso seguendo le modalità previste dalle prove speciali della gara storica.

Un training di preparazione apprezzato da tutti i partecipanti, che hanno così potuto affinare le loro tecniche di regolarità assistiti da professionisti e tecnici qualificati.

Grazie ai suoi cinque differenti tracciati, dalla velocità, alla bassa aderenza, all’offroad, il PEC Franciacorta è un luogo che non ha eguali nel panorama motoristico italiano.
All’interno dell’Experience Center italiano sorge anche il People Excellence Center, un hub all’avanguardia per la formazione tecnica del personale Porsche con specifici programmi di formazione dedicati al mondo Classic. Il Porsche People Excellence Center è infatti il principale centro europeo per la preparazione dei tecnici specializzati in vetture storiche.

Con questa iniziativa, il Porsche Experience Center Franciacorta conferma la sua vocazione ad ospitare eventi dove la passione viene supportata da una struttura polifunzionale e da servizi di alta qualità, dedicati a clienti, aziende e partner.

Articolo precedenteVolleyball Nations League, Italia oggi in campo per affrontare la Repubblica Dominicana
Prossimo articoloCalcio, Mario Fontanella: “Speravo nel salto dalla serie D alla B