Mirco Scarantino
Mirco Scarantino

Mirco Scarantino si laurea Campione Europeo Under 23! Nella gara appena terminata a Durazzo in Albania, il nisseno conquista tre ori, con 115 kg di strappo, 143 kg di slancio per un totale di 258 kg. Per Mirco Scarantino, a soli 22 anni, si tratta della 9° vittoria consecutiva in Europa, la 2° Under 23, dopo aver vinto 2 titoli Under 17, 3 Junior e 2 Senior. Prosegue dunque nel migliore dei modi il percorso degli Azzurri ai Campionati Europei in corso in Albania, con un bottino che per ora parla di 6 ori conquistati in soli due giorni di gare: domenica infatti è stata Alessandra Pagliaro a salire sul gradino più alto del podio in tutte le specialità nella categoria 48 kg Junior.

Una gara gestita con la solita freddezza e professionalità dall’azzurro che ha tenuto a bada i suoi avversari.
Mirco Scarantino entra per ultimo in gara puntando subito alta l’asticella: buona la prima a 113 kg, costringe il turco Muammar Sahin ad alzare la posta in palio. L’avversario però regge il confronto fino a quota 114, mentre l’azzurro segna il confine a 115. Prova anche ad allungare la cavalcata tentando i 119, ma senza riuscire nell’incastro.
Nello slancio, con il turco che si ferma a quota 129, il diretto contendente di Mirco è Ilie Constantin Ciotoiu, che nello strappo si era invece fermato a 113 kg. L’azzurro entra in gara ancora una volta per ultimo con 136 kg in prima prova: lo raggiunge il rumeno che poi allunga a 142 al terzo tentativo, kg che gli valgono momentaneamente il primo posto. Mirco Scarantino però tenta il tutto per tutto nella sua ultima prova, dove riesce a sollevare i 143 kg che gli consegnano l’oro.
Oro dunque per Mirco Scarantino, argento per Ciotoiu con 255 kg, bronzo per il georgiano Berdelidze con 246.

Domani riflettori puntati su Mirko Zanni, favorito nella 69 kg Junior: appuntamento martedì 17 alle ore 14.30.