A caccia del rilancio. Una sfida per rimettersi in carreggiata. La Roma Vis Nova, dopo la sconfitta di misura sul campo della Florentia, cerca i tre punti per riprendere confidenza con la vittoria. Domani allo Stadio del Nuoto di Monterotondo (inizio gara alle ore 16.30 con diretta streaming sul canale YouTube della società) arriverà la Copral Muri Antichi. Sarà un match molto delicato, in cui i leoni dovranno far tesoro del cammino intrapreso e imporre il proprio ritmo soprattutto all’inizio. In classifica la Roma Vis Nova è seconda con 37 punti, mentre la compagine siciliana, è al quarto con 26. Attenzione al bomber Camilleri. I ragazzi di Calcaterra hanno sempre il miglior attacco (160) e la miglior difesa (97) del girone sud, un gruppo che sta facendo sicuramente bene. Ci sarà Narciso dal primo minuto. Squalificato ancora Emanuele Ferraro. Le parole alla vigilia del difensore Mattia Antonucci: “Siamo una squadra che crea tante soluzioni, però ci manca ancora quella giusta cattiveria per andare a concludere. Possiamo ancora crescere, ci stiamo allenando molto bene. Contro Muri Antichi non dobbiamo sprecare, ma partire forti e poi gestire, senza nessuna fretta. L’obiettivo è arrivare primi”.

Articolo precedenteSoftball, serie A1, la seconda giornata di andata
Prossimo articoloCalcio, Macron nuovo sponsor tecnico del Canon Sportif de Yaounde’