I leoni tornano in acqua per la prima del 2019. La Roma Vis Nova in questo avvio di anno è chiamata a una prova di grande forza contro una squadra ostica, tosta, che esprime un buon gioco come la Roma 2007 Arvalia. Sarà una stracittadina della Capitale dai mille volti e dalle tante sfaccettature. Una partita che nasconderà ovviamente insidie per i diversi giocatori che compongono la rosa e per via di un tecnico come Cristiano Ciocchetti per anni sulla panchina dei leoni. La Roma 2007 occupa il secondo posto della classifica con 9 punti, tre vittorie e una sconfitta nelle prime quattro giornate, mentre la Roma Vis Nova è a metà classifica con 6 punti, due vittorie e altrettante sconfitte. Quello che dovrà fare in questo 2019 la squadra di Calcaterra è combattere il mal di trasferta, infatti lontano dalle mura amiche pochissimi punti, quest’anno 0. E il match si giocherà alle ore 15.00 nella piscina del Foro Italico, che però nella passata stagione fu l’impianto interno di Vitola e compagni. Lo scorso anno arrivarono due vittorie per la Vis Nova, che in questa partita dovrà fare a meno di due pedine importanti come Davide Murro ed Emanuele Ferraro, squalificati per una giornata. Sarà una gara bella, emozionante, che rivelerà il prossimo futuro di entrambe le formazioni.