A caccia del bis. La Roma Vis Nova dopo la vittoria in casa nella prima giornata della serie A2 maschile affronterà sabato alla Scandone di Napoli la matricola della categoria, quell’Ischia Marine Club che affronta per la prima volta un campionato del genere. Nella partita di inizio stagione i campani sono stati sconfitti dal Palermo, mentre la Vis Nova ha battuto in casa l’Acquachiara, per i leoni si tratta della prima trasferta (inizio ore 15). Le parole alla vigilia del centroboa Andrea Narciso: “Abbiamo rotto il ghiaccio, è stata una buona gara, che ci lascia però l’amaro in bocca, avremmo fare molto meglio, soprattutto in difesa, ma sono sicuro che con il tempo e l’esperienza riusciremo a migliorare. L’approccio è stato giusto, c’era tanta voglia. La squadra è nuova, il valore tecnico della squadra si è alzato, dobbiamo affinare i meccanismi e starà al mister organizzare il gioco, ma sono certo che faremo vedere presto il nostro valore. Sabato mi aspetto un match complicato, c’è un’aria particolare alla Scandone e le neopromesse ci danno del filo da torcere, dobbiamo giocare uniti, non dobbiamo peccare di superficialità e concentrazione”.

Articolo precedenteCalcio, Atletico Lariano, Promozione, Centra: “Avvio molto soddisfacente, ma c’è da lavorare”
Prossimo articoloHalloween, Scalzotto sfiora la top ten assoluta