Seconda medaglia, un altro bronzo, per l’Italia ai Mondiali di nuoto in vasca corta. A salire sul podio di Hangzhou come mercoledì Gabriele Detti è Martina Carraro, terza nei 50 rana col record italiano (29’59). La 25enne genovese ha completato un percorso a suon di record, dietro solo alla giamaicana Atkinson e alla lituana Meilutyte.

Nella seconda giornata della manifestazione resta un pò di amaro in bocca per il quarto posto di Fabio Scozzoli nei 100 rana nella gara vinta col record dei campionati dal sudafricano Cameron van der Burgh.