«Con grande entusiasmo comunico la mia decisione a candidarmi vice presidente nazionale della Federazione Ciclistica Italiana alle prossime elezioni di febbraio: dopo essermi confrontata con Silvio Martinello questa scelta mi è parsa la logica continuazione del percorso da me intrapreso quattro anni fa, finalizzato al rinnovamento della Federazione». Lo scrive su Facebook Norma Gimondi, figlia del grande Felice.

«Le linee da me tracciate quattro anni fa, infatti, sono state ampiamente condivise da Silvio nel programma che ha già presentato e sul quale fonda la propria candidatura a Presidente».