Il Bologna Fc 1909 fa il suo ingresso nel mondo degli eSports, gli sport elettronici praticati a livello professionistico, e dalla collaborazione con eSports Academy nasce il progetto “Bologna Fc 1909 eSports”.

In rapida ascesa a livello mondiale, gli eSports sono stati riconosciuti come attività sportiva,dal CIO, il Comitato Olimpico, che ne sta valutando l’inserimento tra le discipline per i Giochi Olimpici del 2024. L’interesse attorno al mondo eSports è in continua crescita e in Italia conta oltre 17 milioni di gamer e un fatturato di 1,5 miliardi di euro. A tal fine verrà inaugurata a Bologna la prima Academy d’Italia, che potrà coinvolgere sempre di più i tifosi del settore eSport che potranno ambire a diventare un giorno le nuove stelle del Bologna eSport.

Il team rossoblù eSports sarà composto da due player: il capitano Giacomo Bortolani e Marco Barbieri.

Giacomo “Bortowins” Bortolani, 23 anni di Bologna, è da sempre tifoso rossoblù e appassionato di videogame. Con l’arrivo del competitive su FIFA18 modalità FUT ha ottenuto varie top 100 mondiali sia settimanali che mensili. In FIFA 19 ha già raggiunto 2 top 100 mensili, 4 settimanali e ha vinto 2 Gfinity Cup. In questo momento su Xbox One è il 71° al mondo nel Global Ranking con 89 punti. Il suo modulo preferito è il 4-2-3-1.

Marco “Barba_21” Barbieri, 23 anni di Fano, ha iniziato ad interessarsi seriamente al competitive con FIFA18 e ha ottenuto varie top 100 mondiali. Ha inoltre vinto 2 tornei organizzati da King Sport. In questo momento su PlayStation 4 è il 237° al mondo con 80 punti. Sono due i suoi moduli preferiti: 4-2-3-1 e 4-4-2.

I canali ufficiali su cui seguire le attività di Bologna Fc 1909 eSports sono bolognafc.it/esports/ e su Instagram @BFC1909ESPORTS