Con oltre 160 mila visitatori registrati nel 2017, il Motor Bike Expo festeggia il decimo anniversario a Verona offrendo un programma ricco di appuntamenti e iniziative legate al mondo delle moto. Un evento internazionale che vede coinvolti i più importanti brand
motociclistici e i preparatori provenienti da tutto il mondo. Per il quarto anno consecutivo, inoltre, Motul parteciperà al Motor Bike Expo nella doppia veste di Main Sponsor ed espositore.

“La presenza al Motor Bike Expo – dice Marco Baraldi, direttore generale di Motul Italia – rappresenta per noi un’occasione importante per parlare con veri appassionati che come noi vivono la moto con cuore e cervello. Quello delle moto è un mondo fatto di emozioni, professionalità e valori. Gli stessi ingredienti che ci muovono ogni giorno a soddisfare le esigenze dei nostri clienti.”.
Anche quest’anno Motul sarà presente con un’area espositiva di oltre 200 metri quadrati (Hall 6, Stand 7V) all’interno della quale i visitatori potranno conoscere la tecnologia del nuovo 300V2 per le competizioni, vivere il sogno della Realtà Aumentata e testare le prestazioni della linea MC Care.

Il nuovo 300V2 è un lubrificante innovativo con tecnologia Estere e a base organica, studiato e sviluppato per sintetizzare in un unico prodotto il meglio per un utilizzo sui circuiti e nelle competizioni off road: maggiore potenza agli alti regimi (pista) e
maggiore coppia ai bassi regimi (fuoristrada). Risultati eccezionali ottenuti grazie ai continui investimenti in Ricerca e Sviluppo, e con la collaborazione dei team impegnati nei principali campionati internazionali come MotoGP e WorldSBK, oltre a Dakar e MXGP.
L’impegno nel motorsport, cuore pulsante di tutte le attività di Motul, sarà evidenziato dalla presenza di quattro moto che utilizzano i prodotti Motul e arrivano direttamente dalla MotoGP (Suzuki GSX-RR del team Suzuki e Yamaha M1 del team Monster
Yamaha Tech 3), WorldSBK (Ducati Panigale R del team Barni Racing) e dalla Dakar (Honda CRF 450 Rally del team HRC), che chiuderà l’edizione numero 40 il prossimo 19 gennaio a Cordoba, in Argentina.

La seconda parte dello stand Motul al Motor Bike Expo sarà dedicata al mondo dei sogni che potranno essere esauditi grazie alla Realtà Aumentata. Una tecnologia che permetterà di vivere in prima persona emozioni che difficilmente si potrebbero vivere
altrimenti, portando i visitatori direttamente sulle piste della Dakar alla guida della Honda HRC CRF 450 Rally. La terza area, infine, sarà rivolta alla cura per la moto, ma anche per il pilota, che nella linea MC Care potrà trovare tutti i prodotti caratterizzati da innovazione, qualità e prestazioni elevate per la Manutenzione delle parti meccaniche, Manutenzione catena, Manutenzione filtro aria, Pulizia esterna e Cura per il motociclista e accessori. All’interno dello stand, inoltre, un’area test permetterà di pulire il proprio casco e giacca in pelle con prodotti specifici scelti dal catalogo MC Care.