Come hanno già fatto alcuni concorrenti, anche Volkswagen ha scelto per la nuova generazione della ‘furgonetta’ Caddy la strada di un radicale avvicinamento al mondo delle automobili piuttosto che a quello dei ‘commerciali’ così da poter proporre una variante passeggeri assimilabile ad un vero e proprio Mpv.
Per farlo la divisione Commercial Vehicles di Volkswagen ha completamente riprogettato Caddy 5 (per usare la tipica numerazione di Golf, modello da cui deriva) tanto da far affermare nella nota che ”non è rimasta immutata rispetto alla generazione precedente nemmeno una vite”. Programmato per essere commercializzato nel 2021, il nuovo Caddy dovrebbe essere svelato in un evento dedicato alla fine di febbraio. Intanto Volkswagen Commercial Vehicles ne anticipa l’aspetto con due bozzetti firmati dal proprio centro stile e che ne mostrano i tratti salienti e, come è immaginabile, la parentela stilistica con il mondo delle auto di Wolfsburg, Golf 8 in primis.