Ancora una dura sfida per Niki Lauda, il tre volte campione del mondo austriaco di Formula 1. L’ex ferrarista ha subito ieri a Vienna un trapianto di polmoni nella clinica universitaria Akh, dove era ricoverato da qualche tempo per una non meglio precisata affezione polmonare. Lauda, attuale presidente onorario del Team Mercedes, aveva disertato le ultime due prove del mondiale di Formula 1, il Gp di Germania a Hockenheim, il 22 luglio, e quello di Ungheria a Budapest, il 29 luglio, ma nulla era trapelato da far destare preoccupare. Ieri per un improvviso peggioramento è stato sottoposto al delicato intervento. In passato aveva già subito due trapianti di reni, nel 1977 e nel 2005. Secondo la clinica, le condizioni di Lauda sono “critiche”. La tv austriaca ORF riferisce che il presidente non esecutivo della Mercedes ha subito l’intervento chirurgico a Vienna e l’ospedale comunica che è avvenuto con successo: “Ma non ci saranno dichiarazioni pubbliche da parte della famiglia”.

Articolo precedenteCiclismo paralimpico, Mondiali, Maniago, per l’Italia quattro ori, un argento e un bronzo nella prima giornata
Prossimo articoloCalcio, Millwall e Marcon, unione in grigio per la maglia “Home”