E’ stata una partecipazione trionfale, quella alle 4 ore di Rijeka, per la X Car Motorsport: la squadra civitonica ha dominato l’edizione 2017 della gara, piazzando al primo e al secondo posto i due equipaggi nella gara di endurance che si è svolta sul circuito di Rijeka , in Croazia, sabato 18 novembre.

La squadra ha schierato in totale otto piloti, suddivisi in due equipaggi da quattro: l’equipaggio “ X Car Motorsport 1” (formato da Fabrizio Massaini, Luigi Gallo, Perry Collia e Piero Armata) e l’equipaggio “X Car Motorsport 2“ ( formato da Stefano Bosi, Giorgio Massaini, Mario Benvenuti e Giuseppe Annese) entrambi gli equipaggi erano al via con una Fiat 500.

Ad agguantare la vittoria è stato l’equipaggio“ X Car Motorsport 1”: scattati al via dalla pole position, conquistata nelle qualifiche con il tempo di 2’05’909, nella prima ora di gara ha chiuso al primo posto, dove alla guida si sono alternati Luigi Gallo e Fabrizio Massaini , prima posizione mantenuta anche nella seconda ora di gara da Piero Armata e Perry Collia cercando di mantenere il passo gara il più costante possibile.

Nella terza ora di gara, con alla guida Massaini e Gallo, l’equipaggio è scivolato in terza posizione, con la safety car a fare da padrona a causa di alcuni contatti avvenuti tra le vetture in gara, mentre nella quarta ora ed ultima, Armata e Collia ,hanno portato la vettura al secondo posto : purtroppo un ride through, per non aver rispettato i 60 secondi obbligatori per il cambio pilota, ha penalizzato la prestazione nell’ultima frazione di gara, non impedendo però la vittoria nella classifica aggregata della gara con il tempo di 3:11:05 infliggendo un giro di distacco ai secondi classificati.

Gara da incorniciare, anche per il secondo equipaggio “ X Car Motorsport 2”: partiti dalla sesta casella ottenuta nelle qualifiche, nella prima ora di gara con alla guida Stefano Bosi e Giorgio Massaini, si sono concentrati a trovare un passo gara chiudendo al sesto posto , nella seconda ora con alla guida Mario Benvenuti e Giuseppe Annese la squadra è scivolata al settimo posto, ma mostrando un passo gara tra i migliori in pista.

Nella terza ora di gara, con alla guida sempre Benvenuti ed Annese, la squadra 2 della X Car Motorsport ha iniziato a togliere secondi dal passo, mostrando una velocità costante che ha permesso alla rossa Fiat 500 di salire al quinto posto nonostante la safety car in pista, ma è nella quarta ed ultima ora che la squadra ha dato il meglio di sé: con alla guida Giorgio Massaini e Stefano Bosi infatti l’equipaggio ha iniziato a “martellare” sul cronometro, abbassando di alcuni secondi il passo gara cosa che gli ha permesso di conquistare il primo posto nella quarta ora.

L’equipaggio X Car Motorsport 2 ha chiuso quindi nella classifica aggregata di gara al secondo posto con il tempo di 3:10:20 con un giro di distacco dall’equipaggio X Car Motorsport 1.

C’è grande soddisfazione quindi per il team civitonico, che piazza una doppietta ,conquistata con una strategia di gara impeccabile: un risultato che rimarca inoltre il grande affiatamento tra tutti i componenti della squadra.

Con la gara Croata si cala il sipario sulla stagione agonistica 2017, con un pensiero già a quella 2018, alla quale la squadra sta già lavorando.