Raffaele Chiulli è stato riconfermato a Qindao (Cina), durante i lavori della 92^ Assemblea Generale della UIM, Presidente della Federazione Mondiale di Motonautica (UIM). Raffaele Chiulli è al suo quarto mandato ed è stato eletto con il 95% dei consensi.

Appena eletto Raffaele Chiulli ha voluto condividere la grande rinnovata fiducia con il mondo della motonautica presente in Cina: “Con la mia elezione è stata premiata la forte volontà espressa in questi anni di rinnovare la motonautica, oggi abbiamo moltissime discipline che operano con successo in tutto il mondo, abbiamo moltissimi giovani che partecipano alle nostre gare ed alla vita attiva della UIM, abbiamo dato un forte impulso alle energie rinnovabili nelle nostre competizioni e possiamo dire che il tema dell’ambiente ed il rispetto per il mare è stata davvero una delle priorità della UIM, in tema di sicurezza possiamo dire, inoltre, che siamo davvero a livelli di grande efficienza e professionalità.”

Raffaele Chiulli, manager e personalità di spicco del settore energetico, è inoltre Presidente di GAISF (Global Association of International Sports Federations) e Presidente di SportAccord che rappresenta 125 organizzazioni sportive mondiali, tra cui tutte le federazioni internazionali olimpiche estive e invernali, e organizza grandi eventi sportivi internazionali. Raffaele Chiulli è anche membro di Commissioni del Comitato Olimpico Internazionale (CIO).