Home Archivio OlimpoPress MotoGp, Lenovo firma il Gran Premio di San Marino e della Riviera...

MotoGp, Lenovo firma il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini 2020

197

Lenovo sarà title sponsor del “Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini” 2020. E’ la 1a volta che Lenovo diventa partner principale in un evento di motorsport di portata mondiale. Ufficialmente denominato “Gran Premio Lenovo di San Marino e della Riviera di Rimini”, l’evento avrà luogo dall’11 al 13 settembre all’interno del circuito “Marco Simoncelli” di Misano.

Riconosciuta per le sue innovazioni tecnologiche e per l’elevata qualità dei suoi prodotti e soluzioni, Lenovo è technical partner della MotoGP dallo scorso anno. L’azienda multinazionale, leader tecnologico nel mercato globale, fornisce soluzioni che vanno dal sostegno dell’attività lavorativa quotidiana all’analisi dei dati che provengono da sensori tecnologicamente avanzati quali le videocamere 4K giroscopiche installate su ciascuna moto del MotoGP. Inoltre, il brand Lenovo è altamente visibile in ogni weekend di gara, presente nelle grafiche on-screen e nelle corsie dei box di ogni circuito. Dal 2018, anche il brand gaming Lenovo Legion è un importante partner tecnologico, che contribuisce all’incredibile successo del campionato MotoGP eSport.

“Il motorsport professionale ha la fantastica caratteristica di creare una connessione con gli appassionati e di dare loro un’esperienza emozionante”, ha commentato Luca Rossi, Senior Vice President, Intelligent Devices Group di Lenovo. “Saranno in molti a collegarsi al Gran Premio Lenovo di San Marino e della Riviera di Rimini e siamo orgogliosi di sponsorizzare questa gara con la tecnologia smarter di Lenovo, rafforzando la nostra partnership con Dorna Sports”.

Pau Serracanta, Managing Director di Dorna Sports ha aggiunto: “Siamo molto felici di annunciare che Lenovo è title sponsor della gara di Misano, sia perché stiamo rafforzando la nostra collaborazione con una delle aziende IT più importanti al mondo, sia perché il brand Lenovo avrà la massima visibilità al cospetto di un grandissimo numero di appassionati. La nostra partnership con Lenovo è motivo di grande orgoglio per MotoGP e mi aspetto un futuro brillante nel prosieguo della nostra collaborazione”.

Per il GP in esame si prevede un sold-out (con l’accesso consentito a 10mila persone), meno del 10% della capienza complessiva del circuito, con distanze fisiche anche oltre i due metri in tribuna; non sarà possibile accedere ai settori del Prato e sono state definite 15 tribune che potranno accogliere il pubblico, 19 accessi con percorsi sicuri di ingresso e uscita e il presidio di oltre 700 steward.