In arrivo nelle concessionarie italiane da metà aprile, già ordinabile, la Suzuki Katana viene proposta sino alla fine di questo mese in una speciale serie limitata denominata ‘Launch edition’ che prevede in omaggio uno scarico firmato Akrapovic, del valore di 700 euro.

Sviluppata sulla base meccanica della GSX-R1000 K5, la moto nipponica ha un motore a quattro cilindri da 150 Cv e nasce intorno a un rigido telaio in alluminio a doppio trave. Equipaggiata con una forcella KYB a steli rovesciati da 43 mm, prevede un impianto frenante con pinze anteriori ad attacco radiale della Brembo e un sistema di antibloccaggio ABS della Bosch. La dotazione include il Suzuki Easy Start System e il Low RPM Assist, per avviamenti e partenze in relax.