Doppio round del Campionato Europeo abbinato all’Italiano Velocità in Salita e Trofeo Crono Climber quello andato in scena lo scorso weekend (26-27 settembre) sul percorso Pieve Santo Stefano – Passo dello Spino in provincia di Arezzo, organizzato dalla Pro Spino Team.

Il weekend di gara ha visto la presenza di oltre 130 piloti, con un programma rispettato in tutti i punti e realizzato nel rispetto delle linee guida adottate per il contrasto alla diffusione del Covid-19, con un ringraziamento particolare alla provincia di Arezzo che si è adoperata per la miglior riuscita.

In gara erano presenti anche Campioni del calibro di Stefano Bonetti oltre al 19 volte campione Italiano CIVS Stefano Manici, passato quest’anno dalla classe Naked a quella 1000 Open con una Moto Guzzi preparata dai famosi fratelli Guareschi. Guardando all’Europeo, le vittorie italiane sono state di Bonetti (1000 Open), Maurizio Bottalico (600) e Guido Testoni (250). Buona anche la prova degli italiani nel gruppo epoca, che ha visto come vincitore assoluto Massimo Magnani.

Di seguito i vincitori dell’italiano, risultati di sabato 26:

MiniOpen: 1° Platone Antonio seguito da Repetti Enrico,
125 cc: vince Repetti Enrico seguito da Mutti Pierluigi e Cantini Gianluca,
250 cc: 1° Testoni Guido, secondo Viglilucci Marco e terzo Testoni Angelo,
300 Super Open: vince Federigi Franco seguito da Stori Luca e Lombardi Marco,
600 STK: ha vinto Lignite David con secondo Partigliani Luca e terzo Stolli Daniele,
Naked: 1° Martinelli Francesco, 2° Giovannoni Marco e 3° Carletto Alessandro,
600 Super Open: vince Bottalico Maurizio seguito da Partigliani Luca e Quadranti Luca,
Supermoto: vince Trivella Luca seguito da Ponzellini Alexander e Leone Stefano,
1000 Super Open: il trionfatore è stato Bonetti Stefano seguito da Piva Francesco e Sallustro Salvatore,
Quad: è Ricca Fabio il vincitore seguito da Beberi Michele e Nardon Cristian,
Sidecar: vince l’equipaggio Bottino & Zamboni con secondo e terzo gli equipaggi Manfredi & Del Sarto e Di Berti & Berefa rispettivamente .

Risultati di domenica 27:
MiniOpen: è Repetti Enrico che vince seguito da Platone Antonio,
125 cc: vince ancora Repetti Enrico seguito da Mutti Pierluigi e Fasoli Ruggeri Francesco,
250 cc: il 1° è stato Testoni Guido, secondo Viglilucci Marco e terzo Alonzi William,
300 Super Open: vince Stori Luca seguito da Federigi Franco e Lombardi Marco,
600 STK: ha vinto il reatino Rosati Tiziano con secondo Partigliani Luca e terzo Lignite David,
Naked: si aggiudicano il podio Martinelli Francesco, Giovannoni Marco e Mercurio Federico,
600 Super Open: la fa da padrone Bottalico Maurizio seguito da Murru Alessandro e Sallustro Salvatore,
Supermoto: vince Ponzellini Alexander, secondo Leone Stefano e terzo Trivella Luca,
1000 Super Open: il trionfatore è stato Niccoli Vallesi Tommaso seguito da Manici Stefano e Sallustro Salvatore,
Quad: 1° Ricca Fabio seguito da Beberi Michele e Nardon Cristian,
Sidecar: vince l’equipaggio Bottino & Zamboni con secondo e terzo rispettivamente gli equipaggi Di Berti & Berefa e Manfredi & Del Sarto.

I titoli italiani sono ancora tutti in palio e verranno assegnati nell’ultima gara prevista per il 17 e 18 ottobre sul percorso della Poggio – Vallefredda ad Isola del Liri (FR).