Inter-Lazio
Inter-Lazio

L’attore e tifoso interista Massimo Molea è intervenuto ai microfoni di Radiosei, all’interno della trasmissione “Non mollare mai”, alla vigilia di Inter-Lazio. «A Roma c’è solo una squadra, quella biancoceleste. Noi interisti, come voi laziali, non abbiamo altri cugini, ed è un piacere ritrovarvi. Fosse per me giocherei sempre contro la Lazio. L’atmosfera a Milano è cupa per una questione meteorologica che perdura. Rispetto alla partita, mi sento di fare i complimenti a Simone Inzaghi. Sta dimostrando di essere un bravo tecnico, un ottimo comunicatore e motivatore. Il lavoro che sta facendo con Felipe Anderson è evidente, lo sta formando caratterialmente e tatticamente. Simone è di un’altra pasta rispetto al fratello Filippo. Per quanto riguarda l’Inter bisogna dare tempo a Pioli in campo ed alla nuova proprietà Suning. Qualcosa verrà fatta sul mercato di gennaio dove però la priorità è quella di sfoltire la rosa. Poi arriveranno i colpi veri e proprio la prossima estate, almeno due top players li aspettiamo».