Empoli Roma
Il direttore sportivo dell’Empoli Marcello Carli anticipa la sfida con la Roma

Il direttore sportivo dell’Empoli Marcello Carli è intervenuto ai microfoni di Rete Sport in vista della sfida di sabato pomeriggio i toscani e la Roma. Per l’Empoli sono già sette le partite senza vittoria: «Ogni partita è una storia a sé, anche la sconfitta con il Frosinone non ci stava. L’espulsione di Tonelli ci ha massacrato, perché fino ad allora la situazione era sotto controllo. È un momento così, non ci sta girando bene ora, ma bisogna essere bravi e comparati. Ora ci tocca una squadra in ripresa e nettamente superiore a noi». Troppo nervosismo? «Anche oggi al campo abbiamo parlato: bisogna fare le cose serie, allenarsi bene e avere gli atteggiamenti giusti. Nelle ultime 2 partite qualcosa abbiamo sbagliato. Sapremo rimetterli in riga, sono convinto che quando si sbaglia è anche giusto prendere qualche schiaffo in faccia, così dopo ritorni sulla terra». Ora la Roma è a 8 punti dal primo posto. «Ha organico di altissimo livello. La cosa faceva impressione, anche all’andata, è che non si intravedeva quell’entusiasmo del primo posto che Roma dà. Era una squadra triste, ora la vedo come una squadra che ha voglia di fare e di stupire». Fino allo scudetto? «Voi siete così… l’obiettivo di una grande squadra non deve essere dichiarato, ma è quello di fare un grande allenamento domani, di giocare tutte le partite per vincere e poi dopo si vedrà». Skorupski e Paredes sono pronti per fare il salto? «Skorupski sta facendo un campionato di ottimo livello. All’inizio qualche incertezza, ma ha grande voglia di migliorarsi e ora sta facendo partite di livello importanti. Fossi nella Roma terrei anche lui sotto osservazione. Paredes è un talento con qualità tecniche straordinarie. Con un’intuizione, Giampaolo lo ha messo mediano basso e fa intravedere di essere un giocatore di livello altissimo. Deve migliorare ancora in tante cose, ma può diventare uno dei più forti di Europa. Secondo me può diventare anche più forte di Pizarro. Ha tiro, calcio, contrasto, ha forza nelle gambe».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here