Venerdì 16 luglio 2021, alle ore 11:00, presso la Sezione di Ostia della Lega Navale Italiana (LNI) in lungomare Caio Duilio 36 (Lido di Ostia) avrà luogo la conferenza stampa per la presentazione della tappa Ostia Lido-Torvaianica del “Giro d’Italia a nuoto 2021, per i diritti delle persone con disabilità” che vede protagonista il nuotatore con disabilità Salvatore Cimmino.
La 7^ tappa di Cimmino – 56 anni ed originario di Torre Annunziata (Napoli), ma romano di adozione – partirà dalla spiaggia della Sezione di Ostia della LNI Lido alle ore 11:00 di sabato 17 luglio 2021, per coprire a nuoto i circa 18 km di distanza fino alla spiaggia di Torvaianica, costantemente seguito e assistito fra gli altri anche da personale e mezzi della LNI.
La Lega Navale Italiana è al fianco dell’atleta che supporta fattivamente in mare e a terra insieme ad altre istituzioni ed Associazioni per questa impresa agonistica (19 tappe fino al prossimo 9 ottobre per un totale di 413 chilometri lungo le coste di tutte le regioni italiane) e conferma il suo impegno nel campo della disabilità, battendosi da sempre per lo sviluppo e la diffusione della cultura marinaresca senza barriere.
La LNI rappresenta l’opportunità per vivere il mare a 360 gradi, aperta a tutti: giovani, adulti di ogni età, ma con un particolare riferimento al sostegno della fruizione del mare da parte delle categorie sociali meno agiate e delle persone con disabilità.

 

Articolo precedenteCiclismo, Tour de France, tappa a Konrad
Prossimo articoloSummer Camp 2021, Serrone, entra in scena il parapendio