E’ la Countach Lamborghini, la supercar creata a Sant’Agata Bolognese nel 1974 e prodotta fino al 1990, l’auto più ricercata dai collezionisti nel 2018, seguita dalla Mercedes 300 SL e dalla Aston Martin DB5.

Questa speciale classifica – stilata dal sito specializzato Classic Driver sulla base del traffico registrata nella propria rubrica Market – vede un’altra Lamborghini, la celebre Miura, al quinto posto preceduta nella Top Ten dalla Porsche 356. Al sesto posto nelle ricerche dello scorso anno Classic Driver ha inserito la Bmw M1 (che venne disegnata e assemblata dalla Italdesign Giugiaro tra il 1978 e il 1981). Seguono al settimo e all’ottavo una doppietta di Porsche, tutta la generazione delle 911 con motore raffreddato ad aria e l’ancora più rara 959. Al nono posto un’altra icona del made in Italy apprezzata e ricercata a livello globale nel mondo collezionistico, la Lancia Stratos, mentre al decimo posto si colloca uno dei ‘gioielli’ usciti da Maranello e oggi gelosamente custoditi nei garage degli appassionati, la Ferrari F40.