E’ tutto pronto l’edizione 2019 della Volleyball Nations League, che da due anni ha preso il posto degli storici World Grand Prix e World League. Così come l’anno scorso, anche per la seconda edizione il via sarà dato dalla competizione femminile, che alzerà il sipario dal 21 al 23 maggio e si giocherà dal martedì al giovedì per cinque settimane consecutive. Nella prima Pool le azzurre saranno impegnate a Opole, in Polonia. Successivamente, le ragazze di Davide Mazzanti avranno l’occasione di giocare di fronte al pubblico di casa già nella seconda settimana di gare con la tappa di Conegliano dal 28 al 30 maggio. Prima di tornare nuovamente in Italia, a Perugia dall’11 al 13 giugno, le azzurre faranno si sposteranno a Hong Kong, in Cina (4-6 giugno). Nella quinta settimana la selezione tricolore chiuderà la fase a gironi ad Ankara, in Turchia, dal 18 al 20 giugno.
Sarà Nanchino (Cina) il teatro della Fase Finale di questa seconda edizione della Volleyball Nations League, dove dal 3 al 7 luglio si disputeranno le gare per le medaglie.