la Lazio dei meno 9
la Lazio dei meno 9

Venerdì 18 marzo, ore 21, all’ Eat Food & beverage di Viterbo (via San Lorenzo 19) tornano in scena i Maritozzi al secolo Alessandro Tozzi, Antonello Ricci e Massimiliano Morelli, stavolta con un reading calcistico-teatrale nuovo di zecca: La Lazio dei meno 9.
Inevitabile, per i vecchi cuori biancocelesti, un tuffo nel passato; ma a dirla tutta l’ amarcord tornerà utile, e gradito, pure a chi non segua da vicino le vicende del melodrammatico club dei centosedici anni di storia o anche solo quelle del calcio in generale.

Perché – come è ormai consuetudine – l’ abilità dei Maritozzi consiste nel miscelare in modo accattivante e popolare le reminiscenze di un calcio che fu con spaccati di vita vissuta del Paese “reale” .
Scritto, per questa volta, dal solo Tozzi (unico laziale del trio), il reading scivola fresco attraverso le controverse memorie dell’ Italia anni ’80. Per i Maritozzi si tratta del secondo lavoro portato in scena a Viterbo nel conosciuto locale di via San Lorenzo (la prima era stata una replica del fortunato Andiamo Chinaglia andiamo, appena pochi mesi orsono).