Avrebbe potuto assumere linee più marcate, il Rally Due Valli di Jolly Racing Team. La scuderia valdinievolina, rappresentata da Gianandrea Gherardi, ha concluso ottava nella Suzuki Rally Cup ed in quinta posizione di classe RA5H, risultati condivisi con Samuele Pellegrino sulla Suzuki Swift Hybrid messa a disposizione da Effemme Autosport. Un ingaggio “last minute”, quelle di Samuele Pellegrino, convocato per sopraggiunta indisponibilità di Franco Nannetti, copilota iscritto al confronto. A rallentare il driver è stato un “dritto” accusato sull’ultima speciale, con un leggero contatto della vettura che ha appesantito il riscontro cronometrico. Per Giananedrea Gherardi, il Rally Due Valli è comunque valso l’acquisizione di punti fondamentali per un degno epilogo di campionato. Il prossimo appuntamento vedrà il driver pisano impegnato al Rally delle Marche di novembre. Quarta posizione di classe Rally4 per Luca Guglielmetti, copilota interessato dal confronto su Peugeot 208 Rally4.

Articolo precedenteVolley, Zagarolo Sports Academy, serie C femminile, Sarnataro: “Gruppo giovane che ha qualità”
Prossimo articoloXc Motorsport, a Magione per il podio