Durante il week end di Carnevale a Cortina d’Ampezzo arriva il polo sulla neve in versione novità.
La proposta di Italia Polo Challenge – Cortina 2020 è allettante e promette sicuro successo di pubblico, glamour, divertimento e grande spettacolarità.

La partita, programmata con la formula dell’Arena Polo (tre giocatori per polo team, contesto raccolto con dimensioni del campo ridotte, massima visibilità per gli spettatori) sarà giocata al campo sportivo di Fiames da due squadre di professionisti argentini e si prospetta come un vero e proprio match test.

Il terreno di gara dello stadio di atletica, debitamente preparato con il fondo battuto dal lavoro dei gatti delle nevi, sarà il fulcro dell’atteso incontro che è programmato per sabato 22 febbraio dopo il tramonto.
In chiusura della partita, nel puro stile del mondo del polo, la serata proseguirà nel segno della festa nell’accogliente tensostruttura allestita a bordo campo per l’occasione. Sorprese d’autore firmate dai più apprezzati chef della vallata, bollicine, dj set e tanta allegria per festeggiare il ritorno nella Regina delle Dolomiti di uno sport che già dalla fine degli anni ’50 ha trovato a Cortina un palcoscenico di straordinaria valenza.

L’evento è organizzato da Italia Polo Challenge e dal Dipartimento Polo della Federazione Italiana Sport Equestri, con il patrocinio del Comune di Cortina d’Ampezzo e della Federazione Internazionale Polo.

Del comitato promotore fanno parte Marco Di Paola Presidente FISE, Simone Perillo Segretario Generale FISE, Alessandro Giachetti responsabile Dipartimento Polo FISE, Patricio Rattagan Italia Polo Challenge, Enrico Meneghetti e Fabrizio Paratore.