Handicap ad invito sul miglio e mezzo, il Gran Premio della Vittoria (Euro 33.000, metri 2460-2480), in programma oggi all’Arcoveggio di Bologna, è l’unico appuntamento del calendario nazionale del mese di gennaio dopo la cancellazione dei GP di Milano.
In quattordici al via, due i nastri. Il lotto meglio frequentato è ovviamente quello a -20, anche se qualche dubbio è lecito avere sull’adattamento alla tipologia di corsa di Superbo Capar, anche Uragano Star e Super Star Real devono dimostrare di sapersi adattare allo schema. Maggiori garanzie fornisce, invece, Stella di Azzurra. Davanti c’è un’altra allieva di Alessandro Gocciadoro, il trainer vero dominatore del trotto italiano ad alto livello nel 2017, la femmina Unbelievable As. Ben sistemato è un routinier di spessore come Ronaldo Grad, a segno a ripetizione nel circuito dei TQQ. Rossella Ross e Top Model Ok le altre idee, anche se più creative.
Nelle quote di BetFlag favorita Stella di Azzurra a 3,5, Ronaldo Grad e Super Star Reaf prime alternative a 4,5. Attenzioni anche per Uragano Star (5,5) ed Unbelievable As (7).