Il Gran Premio Duomo tiene banco nella prima domenica di trotto di dicembre. Gruppo 1, 1660 metri e 154mila Euro di dotazione. La classica di Firenze vive nei preventivi sulla presenza di Uragano Trebì, recente laureato del Nazioni a Torino, Urlo dei Venti ed Arazi Boko, cui va accomunata l’ultima vincitrice della classica del Visarno, e Peace of Mind, a segno nel Palio dei Comuni di Montegiorgio un paio di settimane fa.

Due Gocciadoro, quindi, contro un Ehlert e un Bellei, quest’ultimo presente però solo nello spirito complice lo stop fisico cui è costretto sino al 2019. In sulky ad Urlo dei Venti salirà per la prima volta Antonio Greppi. Nelle quote in ante-post del provider online BetFlag match tra la scuderia formata da Peace ed Arazi ed Uragano, proposti entrambi a 2,5. A 5,5 viene invece valutata la chance di Urlo, reduce da qualche prestazione non in linea col cavallo ammirato l’anno scorso e nella prima parte di stagione.