Con l’estrazione dei numeri avvenuta nella serata di giovedì, ha preso forma il XXXIII Palio dei Comuni, tradizionale appuntamento a batterie e finale in programma domenica all’ippodromo S. Paolo di Montegiorgio che lega l’ippica alla presenza sul territorio grazie all’abbinamento di ogni cavallo ad un comune della zona. Ventiquattro i cavalli al via nelle tre eliminatorie dei quali dodici disputeranno la finale.

1a BATTERIA – Zaccaria Bar, associato al comune di Monteurano, è il cavallo da battere. Il figlio di Ready Cash allenato ed interpretato da Alessandro Gocciadoro, vale 1,8 nelle quote in ante-post informativo di BetFlag, azienda leader nel settore della quota fissa online. Il compagno di allenamento Generaal Bianco (Castelfrentano) e Deimos Racing (Magliano di Tenna) le principali alternative.

2a BATTERIA – L’ospite svedese Night Brodde, associato a Rapagnano, è il naturale favorito di questo heat. 1,7 la valutazione in ante-post informativo della bandiera delle scommesse. Pronti, partenza, via e sarà al comando con licenza di gestire la corsa dal punto di vista tattico. Global Trustworthy (Gualdo Tadino) e Rushmore Face (Sant’Elpidio a Mare) i più indicati ad accedere all’evento finale.

3a BATTERIA – La grande favorita della corsa è la francese Bahia Quesnot. Già protagonista in Italia e valida tanto al sulky quanto al trotto montato Oltralpe, è associata al comune di Montegranaro. E’ 1,6 la valutazione di BetFlag per lei. Akela Pal Ferm (Fermo), Chief Orlando (Montegiorgio) e Allegra Gifont (Porto Sant’Elpidio) gli altri protagonisti.