Lunedì prossimo a Padova si festeggia Sant’Antonio. È anche il giorno della disputa del Gran Premio Ivone Grassetto (euro 40.040, metri 1640), Gruppo III per anziani indigeni ed esteri. Dieci i cavalli al via dietro le ali dell’autostart.

L’estrazione dei numeri ha privilegiato il vincitore del Renzo Orlandi di Modena Vincerò Gar, che ha pescato il 4, ed Akela Pal Ferm, a segno a Montecatini nel Gran Premio d’Abruzzo spostato in terra toscana, al 5. Al loro interno un paio di allievi di Alessandro Gocciadoro, Billy Idol Jet col 2 e Zinko Top sistemato al 3.

BetFlag – azienda leader nel segmento di offerta della quota fissa online – propone proprio Vincerò Gar ed Akela Pal Ferm nelle vesti di favoriti: 2,75 la quota nell’antepost informativo proposta dal provider per la femmina allenata da Gennaro Casillo ed interpretata in corsa da Antonio Di Nardo e quella del maschio di Fausto Barelli e Pietro Gubellini.

Articolo precedenteCalcio, BetFlag, Inghilterra favorita contro l’Italia
Prossimo articoloBaseball, Coppa Campioni, il resoconto