Giovani canottieri crescono. Il 14enne Riccardo Manini, portacolori dei VV.Maggi di Ancona ha stabilito il nuovo record italiano nella prova di 1 minuto di indoor rowing. Il neo-primatista italiano ha coperto ben 348 metri nel breve arco di 60” battendo il precedente record di Giacomo Cappelletto che nel 2021 aveva coperto 347 metri, appena uno in meno del neo primatista. Un’impresa notevole che lancia il rower marchigiano verso traguardi sportivi importanti.

Ancora un alloro da mettere in bacheca per la Concept2 che detiene diversi record su varie distanze e tempi, da 100 metri a 100 km, 1 minuto – 24 ore che fanno parte della graduatoria mondiale online, costituendo un importante punto di riferimento per appassionati di indoor rowing i quali possono confrontarsi con persone in tutto il mondo, di età simile, dai 10 anni agli ultra 90enni.

Articolo precedenteCalcio, Carlo Alessandri nuovo giocatore del Trastevere
Prossimo articoloCerveteri, Edil Cop soffia su 35 candeline. E la storia continua