I due Polo Team Italia con i vertici FISE e il Presidente del CONI Giovanni Malagò / Photo Equi-Equipe
I due Polo Team Italia con i vertici FISE e il Presidente del CONI Giovanni Malagò / Photo Equi-Equipe

Una delegazione in rappresentanza dei dieci paesi partecipanti ai FIP European Polo Championships Quantocoin Cup, in corso di svolgimento nel Chianti al Polo Club Villa a Sesta, ha partecipato oggi all’udienza di Papa Francesco in Piazza San Pietro ed è stata ricevuta dal Presidente Giovanni Malagò per un saluto nel Salone d’Onore del CONI.

La delegazione è stata accompagnata nel quartier generale dello sport italiano dal Presidente della FISE Marco Di Paola, dal Segretario Generale Simone Perillo, dal responsabile del Dipartimento Polo, Alessandro Giachetti, e da Duccio Bartalucci, Direttore Sportivo delle discipline non olimpiche, che hanno presentato con orgoglio (la finale maschile vede già l’Italia qualificata) le due squadre azzurre impegnate nei Campionati Europei di Villa a Sesta.
Al Polo Club Villa a Sesta oggi è stata comunque giornata di gare. Nei due match programmati, entrambi valevoli per il Girone A, l’ Irlanda si è confermata come la principale antagonista dell’Azerbaigian. Il Team irlandese ha battuto infatti nettamente la Slovacchia (12 – 3 1/2) e viaggia quindi a punteggio pieno con tre vittorie su tre, insieme alla squadra azera.

L’incontro tra queste due compagini, previsto venerdì 28, decreterà pertanto la vincitrice del girone e quindi l’avversaria dell’Italia nella finalissima di domenica 30 settembre.

Nell’altro match, vittoria dell’Olanda sulla Francia (8 – 6).