Dopo il successo di pubblico fatto registrare nelle esibizioni negli Ice Park dell’Auditorium di Roma e in quello di Ladispoli domani, martedì 29 gennaio, il Mentana Hockey Team sarà di scena, a partire dalle 15, sulla pista di Piazza San Giovanni de Lasalle. Nell’Ice Park coperto allestito nel cuore del quartiere Aurelio, gli atleti di Mentana saranno protagonisti di una vera e propria sfida dagli alti contenuti agonistici per dare un saggio a tutti i romani della grande spettacolarità di una disciplina poco conosciuta alle nostre latitudini ma molto praticata nel nord Italia e ancor di più in molti paesi del mondo.

Due formazioni si sfideranno senza risparmiarsi cercando di superarsi in un match nel quale non mancheranno agonismo e tutto il repertorio tecnico dell’hockey su ghiaccio.

In ogni storia che sia di successo o meno vi è sempre un inizio e tante successive evoluzioni. Questa è la storia di alcuni ragazzi che nel lontano 1985 decisero che l’hockey fosse lo sport che dovevano praticare non in Canada, non in Nord Europa, ma in Italia, nel Lazio, nelle vicinanze di Roma a Mentana per l’esattezza. Nel 1985 un grande uomo, un visionario, un amante dello sport il. Ettore Ortenzi ebbe il coraggio di buttarsi in quest’avventura dapprima realizzando il Palaghiaccio e poi costituendo l’allora Mentana Hockey Team che negli anni partecipò anche con successo alla Serie C sian nel 2008 che nel 2009 successivamente diventò anche S.S.Lazio Hockey . Poi tra alti e bassi tra grandi successi e qualche sconfitta interruppe la sua attività riprendendola poi negli ultimi anni con la nuova gestione del Palaghiaccio Mezzaluna , ad oggi continua la sua attività sotto la direzione sportiva Di Alessandro Bottaro coadiuvato dal Team Manager Fabio Labia e dal Coach Federico Tulli, con uno sforzo congiunto tra managment ed atleti questo Team stà tornando ai lustri di un tempo, ad oggi primo in classifica a pari merito con i Diavoli Rossoneri di Milano nel campionato Italiano Master Hockey League , con un incredibile prestazione secondo classificato alla prima edizione del Torneo 6 Nazioni (subito dopo il Team della Repubblica Ceca e prima del Team Statunitense) svoltosi sempre al palaghiaccio di Mentana in Ottobre ed ha ora messo nel mirino per il prossimo anno il rientro in Serie C. I membri del Mentana Hockey Team sono alimentati da una passione viscerale per questo sport sconosciuto alla massa, una disciplina olimpica molto veloce e spettacolare, che non ha similitudini con nessun altro sport. L’hockey su ghiaccio è uno sport di aggregazione dove l’elemento essenziale è lo spirito di squadra, è uno sport in grado di sviluppare notevolmente il senso di equilibrio e coordinazione, è uno sport che sta vivendo una fase di grande espansione, con nuove società che nascono ogni anno nelle diverse città e coinvolgendo sempre più appassionati, amatori e spettatori. Noi del Mentana Hockey Team vogliamo alimentare il fuoco della passione che anima i nostri atleti, quella passione che e’ energia vitale per il mondo dell’hockey su ghiaccio, quel mondo che permette ad un bimbo di città di realizzare il sogno di giocare ad Hockey. Vogliamo giovani che non corrano in punta di joystick, ma che si confrontino in competizioni vere e che alla fine stringano la mano ad un avversario in carne ed ossa!